Comune di Padova UniversitÓ degli Studi di Padova Associazione Culturale Cuore di Carta
 

La Fiera delle Parole 2012 - Dall'8 al 13 ottobre 2013 a Padova

La Fiera delle Parole 2013

 

Settima edizione – la terza a Padova – per il festival che anima il centro cittadino con oltre 200 appuntamenti. Si parte con una speciale Anteprima con Guccini lunedì 7 alle 21. Chiude domenica 13 alle 21 il neo candidato al Nobel Roberto Vecchioni.

DAL 7 AL 13 OTTOBRE TORNA LA FIERA DELLE PAROLE

PADOVA PRONTA ALLA CARICA DEI CINQUANTAMILA

Incontri con l’autore, reading, spettacoli e tanta musica nel ricchissimo calendario.
Sette i libri presentati in anteprima nazionale, due gli scrittori stranieri per la prima volta in Italia.
Accardo, Maraini, Capossela, Colombo, Augias e Olmi alcuni tra i partecipanti

Padova 4 ottobre 2013 – Duecentoventotto eventi nei luoghi più belli del centro storico: per una settimana, Padova diventa la capitale del libro. Dal 7 al 13 ottobre, infatti, torna con la settima edizione – la terza in città – La Fiera delle Parole, manifestazione che da sempre riunisce scrittori, giornalisti, filosofi, attori, musicisti, cantautori per  raccontare tutto l'immenso mondo che può essere racchiuso nelle pagine di un libro. La Fiera delle Parole è ideata e diretta da Bruna Coscia e organizzata da Associazione culturale Cuore di Carta, Comune di Padova e Università degli Studi di Padova, con la collaborazione di Camera di Commercio di Padova e AcegasAps.

La Fiera si conferma dunque una delle più interessanti occasioni di incontro sul territorio nazionale con la letteratura, il giornalismo, la poesia, l’arte, la musica. Oltre cinquantamila persone – tante hanno preso parte all'edizione 2012 – potranno partecipare ai 228 eventi organizzati nei luoghi più belli, suggestivi e prestigiosi della città: Palazzo Bo, Sala dei Giganti, Conservatorio Pollini, Centro Culturale Altinate San Gaetano, Teatro Ruzante, Caffè Pedrocchi, Museo Diocesano, Multisala MPX e molti altri. Non mancano numerosi appuntamenti nelle librerie e in molte scuole della città – dalle elementari alle superiori – a testimoniare la forte attenzione della Fiera nei confronti delle giovani generazioni.

«Anche quest'anno – spiega Bruna Coscia, ideatrice e organizzatrice della manifestazione – la Fiera delle Parole si conferma un'occasione per passare dal virtuale al reale, per incontrarsi, confrontarsi, ascoltare e riflettere. Non mancano - anzi, quest'anno sono aumentati - momenti dedicati all'arte, alla musica, al teatro, al cinema: non semplici occasioni di intrattenimento, ma fucine per leggere con creatività, fantasia e speranza il nostro futuro».

 

UNA SPECIALE ANTEPRIMA CON FRANCESCO GUCCINI LUNEDÌ ALLE 21

Un “vecchio amico” della Fiera delle Parole, Francesco Guccini, ha voluto regalare una serata speciale lunedì 7 ottobre alle 21 al Cinema Teatro Mpx con il film documentario “La mia Thule”, racconto della registrazione del suo ultimo disco, nel mese di ottobre 2012 nel Mulino di Chicòn, a Pàvana, sull’Appennino tosco-emiliano. La storia di un ritorno all’infanzia, alle radici e alla memoria. Un momento di incontro e condivisione di antichi valori con uno dei cantautori più amati di sempre. 

 

SALVATORE ACCARDO, DANILO SACCO E I MUSICI NELLA GIORNATA INAUGURALE

Martedì 8 ottobre, l'inaugurazione ufficiale della Fiera – prevista per le ore 17 nell’Aula Magna del Bo con la presenza di Bruna Coscia, che ha ideato e diretto il festival, del vice sindaco reggente Ivo Rossi, del rettore Giuseppe Zaccaria, del presidente della Camera di commercio Fernando Zilio – sarà impreziosita da un incontro che si preannuncia già emozionante: quello con il celebre violinista Salvatore Accardo. Alle 21,al Cinema Teatro Mpx. I Musici in concerto con Danilo Sacco, presenteranno un viaggio tra le canzoni più belle del cantautore emiliano con i suoni dei suoi più fedeli musicisti.

 

SETTE LIBRI IN ANTEPRIMA NAZIONALE: DA MIELI A CAZZULLO, DA SCURATI A GUENASSIA

Nella giornata inaugurale, sempre alle 21, nell’ Aula Magna del Bo, Paolo Mieli presenterà in anteprima il suo nuovo libro I conti con la storia. Pagine per capire il nostro tempo (Rizzoli), in uscita a fine ottobre. Quello con Mieli è il primo di sette appuntamenti dedicati a prime nazionali di libri in uscita. Aldo Cazzullo porta in anteprima alla Fiera delle Parole il 10 ottobre alle 17.30 in Sala dei Giganti il suo Basta piangere! Storie di un’Italia che non si lamentava (Mondadori). Prima nazionale anche per Antonio Scurati, che domenica 13 ottobre alle 15 (Sala Rossini, Caffè Pedrocchi) porta Il padre infedele (Bompiani), romanzo nel quale l’autore racconta le vicende di una famiglia sul cui sfondo scorre lo scenario desolante di un’Italia travolta dalla crisi. Attesa anche per lo scrittore algerino Jean-Michel Guenassia, autore del best seller Il club degli incorreggibili ottimisti, che presenta domenica 13 ottobre alle 17:30 al San Gaetano La vita sognata di Ernesto G.

 

PRIMA VOLTA IN ITALIA PER PATRICK FLANERY E PABLO GUTIÈRREZ

Mostra tutto

Ottobre 2013

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  01 02 03 04 05 06
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      

Le foto della Fiera su


Vedi tutte le foto de La Fiera delle Parole 2012.

I video della Fiera su

Seguici anche su


Media Partner

Con la collaborazione di